Come scrivere articoli Seo, Migliora la tua posizione Google

Come ottimizzare la Seo

Scrivere articoli Seo è fondamentale se si vuole fare Blogging, fa si che il tuo articolo migliora la posizione Google del tuo sito.

Che cos’è la Seo?

Seo sta per “search engime optimazzion” in italiano “ottimizzazione per i motori di ricerche”. 

Secondo il mio punto di vista, la Seo è come la MMA (combattimenti arti marziali miste) Anche se può sembrare strano. Qui non esiste il più bravo, e ogni blogger ha almeno una carenza in qualche parte della Seo. Che sarebbe impossibile da spiegare servirebbero pagine su pagine.

Spiegato più o meno il concetto Seo andiamo a vedere i punti fondamentali per scrivere un articolo.

 


Usare le keyword

Le keyword sono le parole chiavi di un articolo, aiutano a posizionare il sito. Evita di ripeterle sempre Google ti penalizzerà. Usale con intelligenza.


 I titoli

Ci sono 6 suddivisioni di titoli ovvero:H1, H2, H3, H4, H5, H6ora andiamo a vedere che funzione hanno:

H1: È il titolo principale il più importante, è colui che racchiude l’ intero contenuto ed è la parola chiave.

H2: Viene usato per indicare la parte dell’ argomento più importante

H3: Questi sono i titoli più usati, diciamo che sono dei sottotitoli degli H2 per aggiungere informazioni.

H4: Lo si può usare per un approfondimento o per intitolare un vostro pensiero

H5, H6: Difficilmente si vedono negli articoli corti, sono più frequenti in articoli lunghi si usano per un piccolo dettaglio.

A cosa servono gli H?

Servono a dare un’ organizzazione all’ articolo, evidenziando le parti più importanti, in modo che il lettore riconosce con maggiore facilità le parti importanti. Gli H hanno davvero un enorme importanza nel Seo cercate sempre di mettere le parole chiavi o correlate nel loro interno.


Cosa evitare in un articolo ?

Evita di: ripetere le stesse parole, consulta un dizionario dei sinonimi, evita di fare paragrafi troppo lunghi, i lettori si stancheranno di leggere, evita gli errori grammaticali la Seo ti penalizza.


Cosa rende un articolo più interessante ?

Scrivi opinioni personali i lettori saranno più incuriositi di leggerti, coinvolgi il pubblico, crea un po’ di suspense, Scrivi informazioni veramente interessanti ed uniche.


Modificare la meta description

La meta description compare nei risultati della ricerca, quindi deve essere ben scritta e coinvolgente.


Inserire i tag

I tag sono delle piccole parole, che servono per impicciolire la ricerca, ovvero stringono il cerchio della ricerca dei lettori, inserisci tag che rispecchiano l’ argomento trattato.


Inserire Link interni e link esterni

Che cosa sono:

Link interni: Sono i link che inserite per portare l’ utente ad un vostro articolo correlato.

Link esterni: Servono per dare più profondità all’articolo, portando l’ utente fuori dal vostro blog.

I link servono principalmente per arricchire i vostri articoli con approfondimenti in merito.


Immagini

Anche esse hanno un ruolo importante nella Seo, oltre ad essere piacevoli da vedere, Google le usa per selezionare meglio il vostro articolo. Vi consiglio smush Image vi aiuterà ad ottimizzare le immagini.


Come scrivere articoli Seo

Dopo aver spiegato i punti fondamentali per scrivere un articolo Seo vediamo come va strutturato.

Il testo non può essere a caso, dovrebbe essere impostato ad “informazione porta ad un altra informazione” con fluidità.

L’ articolo deve avere un senso Logico: 

  1. Titolo  H1
  2. H2 con Introduzione
  3. H3 e iniziare a scrivere informazioni (si possono anche mettere più H3 non per forza uno come gli H2)
  4. Aggiungere gli H4 H5 H6 (non per forza devo essere tutti e 6 gli H)
  5. posizionare immagini ottimizzate
  6. Posizionare i link
  7. Scrivere la descrizione meta
  8. Inserire i tag
  9. Correggere gli errori

10. Ed infine pubblicare

Ovviamente prima di fare questo, bisogna già sapere quali keyword impostare, e come inserirle nell’articolo con semplicità.


Sono sicuro che rispettando questi passaggi, il vostro articolo sarà ricco e ben fatto, pronto per aver successo.

 

Articoli che vi potrebbero interessare:

Guadagnare con un blog

Come strutturare un blog


Lascia un commento